La Fata del Bosco – Birrificio Bosco del Monaco… Una Saison Autunnale da Sogno

Oramai avete capito quanto mi sono legato come amicizia al Buon Jigen Daisuke di Birrando si Impara…
Questa birra mi è stata gentilmente donata da lui pregandomi di assaggiarla, degustarla e recensirla anche con il metodo del Bacco Notes…
Come potevo quindi esentarmi da questo “gravoso” impegno? 😉

Vi dico la verità… mi sono impegnato veramente tanto per essere il più oggettivo possibile… e credo, da buon Sommelier, di esserci riuscito abbastanza bene.
Anche grazie alla birra che, sinceramente, è di qualità sopraffina, pur avendo probabilmente già scollinato nella sua vecchiaia.
La birra infatti è dell’ottobre 2012 e, considerato che di solito statisticamente i luppoli cominciano a perdere di vigore in aroma dopo circa 3 mesi, non riesco proprio ad immaginare cosa sarebbe potuta essere nel massimo del suo splendore.

La definizione di Armonia secondo i canoni Ais è: Perfetta corrispondenza di tutte le fasi degustative espresse ai massimi livelli.

E qui ragazzi ci siamo… ci siamo eccome…
Ottima al naso con uno spettro di famiglie ampio e di sentori ben definiti e numerosi.
Una bocca equilibrata, dove spicca un po’ l’alcool senza mai essere invadente.
Una gusto-olfattiva importante, lunga, con aromi che si ripropongono e chiudono il cerchio con piacevolezza.

Nota a margine… la birra è stata fatta con l’aggiunta di mosto di Chardonnay e Fiano in prima fermentazione…

Ma passiamo infine alla degustazione, di seguito la scheda secondo i metodi del Bacco Notes… buon divertimento… 😉
p.s. se si legge male ingrandite col tasto in fondo a dx… si vede male la lente, ma aiuta…

Dammi il tuo parere!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: